Kilian e Nuria, doppietta spagnola al Kima

Jornet e la Picas piu' forti di tutti nella gara piu' dura

La gara più tecnica (49,5 km con 3.800 metri di dislivello e 7 passi sopra i 2.500 metri), una tappa fondamentale del calendario ‘ultra’ delle SkySeries. Il Trofeo Kima, un ‘rito’ che si celebra solo ogni due anni, parla spagnolo. Oggi in Valmasino hanno vinto Kilian Jornet e Nuria Picas. Quella di Kilian è stata una gara tutta al comando con un vantaggio che ai primi passaggi in vetta era di 9′ e alla fine, amministrando la gara, è arrivato a 11′ (6h 28′) sul ‘solito’ Tom Owens, secondo anche al Giir di Mont. Terzo Franco Sancassani, quarto Andy Symonds, quinto Michel Lanne e sesto il giovanissimo tedesco Philipp Reiter. Tra le donne è andata in testa la svedese Emelie Forsberg, l’atleta più in forma della stagione, ma è stata raggiunta e infine superata dalla spagnola Nuria Picas che, con 7h 36′, fa segnare il nuovo record della gara. Sul terzo gradino del podio Emanuela Brizio. Seguono aggiornamenti.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.