Kilian e Matheo si arrendono agli svizzeri

Nella Matterhorn Ultraks vittoria di Anthamatten & co

Matterhorn Ultraks… appuntamento sabato sulle nevi del Cervino, versante svizzero di Zermatt, per testare condizione e ambiente in vista del Mezzalama. Ecco perché la scialpinistica del 20 aprile ha attirato diversi big. Peccato, però, che la gara sia stata stravolta dal maltempo, con tracciato corto a causa del pericolo valanghe e una salitella di 600 metri. Si trattava di un appuntamento a squadre di 2 o 3 componenti. La vittoria è andata agli svizzeri Martin Anthamatten, Florent Troillet e Yannick Ecoeur (38.30,1 il tempo), davanti ai ‘mostri’ Kilian Jornet e Mathéo Jacquemoud (39.12,1) e ai francesi Tanguy Roche, Morgan Simon e Yann Gachet (42.11,1). Al quinto posto i valdostani Francois Cazzanelli e Stefano Stradelli (42.30,2). Tra le donne successo della forte atleta statunitense della corsa in montagna e dello skyrunning Stevie Kremer in compagnia di Victoria Kreuzer. 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.