Impresa di Andrew Miller alla Western States 100

A vent’anni e’ il piu’ giovane ad aver vinto la gara americana

Alla Western States 100 un volto nuovo su gradino più alto del podio: quello di Andrew Miller, ventenne dell’Oregon. Una passione di famiglia, quella della corsa nelle ultra, tramandata dalla mamma. La accompagnava alle gare e poi ha deciso di correre anche lui, già quando aveva 14 anni. La prima ultra è stata la Waldo 100, adesso è primo in una grande classica americana che domenica ha vinto in 15h39’36”, davanti a Didrik Hermansen, Jeff Browning, Thomas Lorblanchet e Paul Giblin. Un record lo ha battuto: è il più giovane ad aver vinto da WS100. Atleta Salomon, come idolo Anton Krupicka, suona la tromba e gioca a golf: insomma ne sentiremo parlare ancora…

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.