Il triplete di Luis Alberto Hernando

Campione del mondo trail al Penyagolosa, al femminile titolo per Ragna Debats

194
Luis Alberto Hernando © Facebook Penyagolosa Trails/Jordi Saragozza

Ancora Luis Alberto Hernando. Nel campionato del mondo in ‘casa’, il Penyagolosa Trails, lo spagnolo conquista il terzo titolo iridato consecutivo (oltre a quello per nazioni). Gara attenta la sua: lascia sfogare gli avversari, poi nel finale più impegnativo, riprende e stacca tutti, per chiudere sul traguardo in 8h38’35”. Festa Spagna con il secondo posto di Cristofer Clemente (8h46’19”), con terzo il britannico Thomas Evans (8h49’35”), quindi ancora GB con Jonathan Albon, quinto il francese Ludovic Pommeret. Completano la top ten la statunitense Mario Mendoza, il francese Romain Maillard, l’altro atleta USA Zach Miller, il ceco Jiri Cipa e il tedesco Janosch Kowalczyk. Ventiquattresimo il primo azzurro, Andrea Macchi.
L’olandese Ragna Debats si aggiudica la gara rosa in 9h55’00”, davanti alla spagnola Laia Cañes in 10h11’11” con bronzo per la francese Claire Mougel in 10h15’23”. Spagna comunque leader come squadra con il quarto posto di Gemma Arenas e il quinto di Maite Maiora.

 

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.