Il debutto dell'Adamello Ultra Trail

Venerdi' la partenza a Vezza D’Oglio

E’ il giorno dell’Adamello Ultra Trail: partenza e arrivo a Vezza D’Oglio, dopo oltre 175 Km e più di 10.000 metri di dislivello, tra Lombardia e Trentino. Un debutto per questo ultra trail che si snoda su un tracciato di mulattiere e sentieri militari tra Alta Valle Camonica e Val di Sole, voluto dagli organizzatori della Red Rock, per ricordare un secolo dall’inizio della Grande Guerra. Un percorso ‘corribile’, ma  che ha ottenuto il riconoscimento come gara qualificante per il prossimo Ultra Trail du Mont Blanc di ben 4 punti. Presente Federica Boifava, testimonial della gara, ma al via ci saranno, tra gli altri, anche Pablo Barnes e Virginia Oliveri, vincitori della Cro-Magnon.

PROGRAMMA – Alle 10 di venerdì il briefing obbligatorio per gli atleti in piazza IV Luglio a Vezza d’Oglio, alle 11 la partenza. Il percorso nella parte finale, ha subito una variazione per una piccola frana tra Malga Mola ed il Lago del Mortirolo, con 5 km in più. Nella mattinata di sabato è previsto l’arrivo dei primi concorrenti (tempo massimo 50 ore), con premiazioni domenica a mezzogiorno.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.