Garmin Forerunner 10

Gps da polso semplice e razionale per il running

In un universo costellato da computer sportivi sempre più complessi, Garmin va contro corrente presentando un prodotto per la corsa semplice ed essenziale. Forerunner 10, dedicato a neofiti del running, nordic walker e amanti del trekking, fornisce dati precisi su velocità, distanza, calorie bruciate e obiettivi personali raggiunti. Declinato in tre colori, verde, rosa e nero, avvisa l’utente con un segnale acustico al termine dell’allenamento o della gara qualora abbia corso più velocemente o più a lungo rispetto ai dati fino a quel momento registrati. Come un personal trainer. Non mancano la funzione Virtual Pacer, che consente d’impostare e controllare il valore del passo mantenuto comparando il ritmo della propria sessione di corsa a un obiettivo precedentemente fissato, e la modalità Run/Walk, onde alternare corsa e camminata a inizio preparazione. Al termine di ogni allenamento è possibile visionare sul display il riepilogo dei dati registrati e i record personali raggiunti, scaricando le informazioni mediante Garmin Connect, web community dedicata agli appassionati del fitness e dell’outdoor. Gli utenti hanno così la possibilità di condividere e analizzare, attraverso grafici interattivi, illustrazioni, report, mappe, risultati e competizioni. Impermeabile all’acqua fino a una profondità di 50 metri, è dotato di GPS ad alta sensibilità e promette un’autonomia di 5 ore in modalità tracking che diventano cinque settimane in configurazione risparmio energetico. Costa 129,00 euro.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.