Fine settimana con la Dolomites Skyrace

In gioco il titolo mondiale di vert e la skyrace del Piz Boé

Canazei si prepara ad ospitare i più forti corridori del cielo: le gare inizieranno venerdì mattina con spettacolare scalata verticale della Creipa Negra. Mille metri di dislivello veramente verticali che porteranno gli atleti da Alba di Canazei alla Creipa Negra.
Al via il vincitore della scorsa edizione Urban Zemmer, scorrendo la lista degli iscritti troviamo anche Manfred Reichegger, Dennis Brunod, Roc Agusti, Raul Garcia, Jessed Hernandez e i nostri Paolo Larger e Nicola Golinelli.
Ce la farà Zemmer a rintuzzare gli attacchi al suo record del percorso da parte di questi superspecialisti?
Fra le donne una combattiva Antonella Confortola rinnoverà certamente la grande sfida con la Mudge.

Per domenica è in programma la Skyrace del Piz Boé: 22 chilometri con partenza e arrivo a Canzei passando attraverso la Forcella del Pordoi e la Cima del Piz Boé.
L’altr’anno si corse la parte alta sulla neve fresca caduta nella notte e la gara venne decisa dalla spettacolare discesa della Val Lasties dove Garcia riuscì a superare Dennis Brunod che era transitato in testa al giro di boa. Quest’anno la concorrenza è ancora più agguerrita: saranno infatti al via anche Kilian Jornet Burgada, Tofol Castaner, Giovanni Tacchini e quanti avranno ancora energie residue dopo la salita della Creipa Negra.

Sono comunque ancora aperte le iscrizioni per quanti volessero gareggiare su questi due mitici percorsi.
Info su:
www.dolomiteskyrace.com

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.