Fabio Bazzana al Trail del Monte Casto

Al Casto consueto confronto tra Sky e Trail

Ritorna il consueto appuntamento di fine stagione del Trail del Monte Casto, in programma domani ad Andorno Micca, sopra Biella,  e ancora una volta si preannuncia un’interessante sfida tra gli specialisti del trail running classico e quelli dello skyrunning. Tra quest’ultimi, come per le passate edizioni, saranno infatti presenti anche Fabio Bazzana e Stefano Butti.

LA STAGIONE DI FABIO – Quella di Fabio Bazzana è stata una stagione non priva di soddisfazioni, a partire dalla vittoria con record alla Como Valmadrera. Ed è propria questa vittoria la perla stagionale di Bazzana che con il tempo finale di 3h06’31’’, a detta di un grande specialista come Paolo Gotti difficilmente battibile, si è concesso il lusso di rifilare ben 10’02’’ a Franco Sancassani , 13’47’’ a Stefano Butti e 19’05’’ allo stesso Gotti. Ma quello della Comon-Valmadrera non è stato l’unico grande risultato di Bazzana. Al suo attivo, tra le altre, anche la vittoria alla Maddalene SkyMarathon, l’ottavo posto al Sentiero 4 luglio e il nono alla Stava SkyRace. 

SKYRUNNING VS TRAIL – Il finale di stagione di Bazzana prevede quindi nuovamente il Casto. Dopo la sua vittoria dello scorso anno, c’è nuovamente grande attesa per il confronto tra gli specialisti dello Skyrunning e quelli del trail running. Nel 2011 la gara fu a vantaggio dei secondi con la vittoria di Daniele Fornoni e Bazzana arrivò quarto a 4’39’’. Lo scorso anno, invece, il verdetto fu a favore dello skyrunning con il primo posto proprio di Bazzana e il secondo di Stefano Butti. Si preannuncia quindi una bella sfida quella lungo i 46 km del Casto e per l’occasione saranno presenti alcuni dei migliori trailers italiani come Matteo Pigoni, Daniele Fornoni, Christian Insam, Stefano Trisconi, Nico Valsesia, Massimo Tagliaferri e Marco Zarantonello.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.