Emilie Lecomte, non solo Transvulcania

La forte trail runner francese anche alla Ronda dels Cims e Ice Trail

È una delle favorite della Transvulcania che si correrà domani sull’Isola di La Palma, alle Canarie, anche se, forse, la distanza è un po’ troppo corta per lei: Emilie Lecomte, classe 1979, Team Quechua. Il suo curriculum non è da poco con numerose vittorie di peso: Diagonale des Fous (2012 e 2009), Ardechois (2012), Andorra Ultra Tral (2011) Le Grand Raid 73 (2011), Trail des Aiguilles Rouges (2010), La 666 Occitane (2010) e Les Draves du Vercors (2009). E’ anche la detentrice del record sul sentiero Gr 20 che percorre tutta la Corsica da nord a sud (il record maschile è detenuto da Kilian Jornet).

LA STAGIONE 2013 – Ambizioso il programma per il 2013 con in calendario anche tre gare del circuito Ultra – Skyrunner World Series (Transvulcania, Ronda dels Cims a giugno e Ice Trail Tarentaise a metà luglio). Poi sarà presente all’UTMB a fine agosto e nuovamente alla Diagonale des Fous sull’isola della Réunion a ottobre. Per Emilie, quindi, un calendario importante con il quale si confronterà costantemente con le migliori al Mondo della specialità. A partire da domani quando dovrà vedersela, tra le altre, con la svedese Emelie Forsberg, la spagnola Nuria Picas e la brasiliana Fernanda Maciel lungo gli 83 km della Transvulcania.

Emilie è in forma ed è reduce da due settimane in Nepal in cui ha corso il Trail des 3 Vallées organizzato dal compagno di Team, Dawa Sherpa… e la stagione è appena iniziata…

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.