Emanuela Brizio seconda alla Olla di Nuria

Vittorie di Laura Orgue' e Marc Pinsach Rubirola

Alla Olla di Nuria grande prestazione di Emanuela Brizio. L’atleta della Valetudo, nella gara pirenaica di 21,1 km e 1940 metri di dislivello positivo, con ben sette salite sopra i 2700 metri, ha chiuso al secondo posto in 2h50’16, con un ritardo di 12’43" dalla campionessa di casa Laura Orgué. Terza Laia Andreau Trias in 2h50’39", quindi Marta Garcia Farres in 2h54’30" e Anna Comet Pascua in 2h56’09".

GARA MASCHILE – Vittoria di Marc Pinsach Rubirola in 2h18’43" su Nil Cardona Coll in 2h21’26 e Oriol Cardona Coll in 2h22’25"; ai piedi del podio l’azzurro Rolando Piana in 2h33’45", quinto Agusti Roc Amador in 2h24’52". Settimo posto per Gianfranco Danesi, quattordicesimo per Stefano Trisconi.

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.