Dove si corre nel fine settimana

Prima volta della Italy Series in Sardegna. Attesa per il Colmen Trail, ormai sold-out

189
Un passaggio del Colmen Trail ©Andrea Mottarella

Qualche segnalazione delle gare del fine settimana, il programma completo lo trovate nella nostro calendario (con tutti gli aggiornamenti: rinviati il Trial dei Gorrei e Miniera il Trail di domenica).

VILLACIDRO SKY RACE – 21 km e 1640 metri di dislivello per la prima e unica skyrace in Sardegna. E sarà la prima volta che una tappa delle Italy Series sbarcherà in Sardegna. La gara si svolgerà su un percorso ad anello che dal centro storico di Villacidro porterà gli atleti a raggiungere la cima delle montagne che circondano il centro abitato con quota massima i 1062 metri di cima di Santu Miali. Partenza alle 9 di domenica.

COLMEN TRAIL – Iscrizioni chiuse per la sesta edizione del primo trail nato in provincia di Sondrio, in programma domenica. Alla gara podistica disegnata sulla ‘montagna magica’ dai ragazzi del Team Valtellina sono accreditati quasi 400 atleti provenienti da tutta Italia. Scorrendo la lista iscritti risulta difficile azzardare un pronostico su chi transiterà per primo il traguardo della Colonia Fluviale. Al maschile sarà molto probabilmente sfida tra gli atleti del Team Crazy e quelli del Team La Sportiva. Tra i primi spiccano i nomi di Mattia Gianola, Stefano Butti, Matteo Bosetti e del giovane atleta di casa Stefano Martinelli, oltre al record man del tracciato, Marco Leoni, mentre il secondo schiererà Andreas Reiterer e Davide Invernizzi. Ruolo di outsider per Fabio Bonfanti, i fratelli Davide e Walter Trentin e Erik Gianola. Al femminile conferma la sua presenza la detentrice del record, l’azzurra di corsa in montagna Alice Gaggi (Team Crazy Idea). Quest’ultima dovrà però vedersela con un’altra azzurra della selezione lunghe distanze, la bresciana Barbara Bani. Possibile ruolo di protagonista anche per Francesca Rusconi, seconda nella passata edizione della Colmen Trail. Da non dimenticare infine Fabiana Rapezzi e Debora Benedetti (Team Pasturo). Confermato anche il percorso, con uno sviluppo di 19,7 km e dislivello positivo di 1250 metri distribuito su tre salite. I record da battere sono quelli stabiliti nel 2017 da Alice Gaggi 2h02’06” e di Marco Leoni 1h42’42”.

ULTRA-TRAIL VIA DEGLI DEI – Dall’Emilia-Romagna alla Toscana, da Bologna a Fiesole lungo la Via degli Dei per 125 km e 5100 metri di dislivello (ma è in programma anche la Flaminia Militare di 55 km e 2000 metri di dislivello del tratto toscano, partendo dal Passo della Futa). La partenza per i 300 iscritti della gara lunga, cinque minuti dopo la mezzanotte di sabato. Per tutti l’arrivo nel Teatro Romano di Fiesole.

ALASSIO SUNTRAIL – Debutto domenica per la prova nella Riviera ligure di Ponente. Partenza (alle 9.30) in spiaggia, per poi affrontare 20,5 km con 1000 metri di dislivello (c’è anche un percorso di 12,5 km). Il tutto nel programma dello SportFest di Alassio.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.