Domenica al via il Salomon Trail Tour

Prima tappa all'Elba Trail di domenica

Inizia con l’Elba Trail domenica 11 maggio la quarta edizione del circuito Salomon Trail Tour Italia, confermando la formula che ha visto primeggiare Fabrizio Roux e Francesca Canepa nel 2011, Paolo Barnes e Simona Morbelli nel 2012, Francesca Mai e Sergio Vallosio nel 2013. Cinque gli appuntamenti da maggio a settembre, da cui prenderà vita la classifica finale sulla base dei migliori quattro risultati.

PERCORSO AL CONTRARIO –
Lo scenario incantevole dell’Isola d’Elba ospita la prima tappa lungo i 57 chilometri con 3500 D+ di un itinerario affascinante e impegnativo, che si sviluppa tra scogliere, massicci granitici e terrazze sul mare. Rispetto agli altri anni il percorso si affronta al contrario, con la cima del Monte Capanne, a più di 1000 m. di altezza, già al ventesimo chilometro. Tra gli iscritti, i due rappresentanti del Berg Team Salomon Giulia Amadori, già in evidenza in questo inizio di stagione e quarta nel 2013, e Giulio Ornati, recente vincitore del Monteregiotrail all’esordio, nella gara elbana, oltre al  numeroso gruppo dei francesi, che include il corso Guillaume Peretti, favorito n°1. A partire da sabato fino al termine della competizione, che prenderà il via alle ore 6.00 di domenica, nel villaggio a Marciana Marina, accoglienza da parte di Salomon e Suunto, unitamente all’esposizione delle novità delle rispettive collezioni. 6Sul sito www.salomontrailtouritalia.com, oltre al regolamento, tutte le informazioni utili delle singole gare in programma e di volta in volta l’aggiornamento dei risultati 2014. Il secondo appuntamento è il 18 maggio con le Porte di Pietra e le Finestre di Pietra. A seguire il 15 giugno Alpago Ultratrail e Alpago Eco Marathon, il 19 luglio Cima Tauffi Trail e Cima Tauffi Light Trail e il 13 settembre Sellaronda Trail. 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.