Domenica a Morbegno c'e' il Trofeo Vanoni

Al via gli azzurri della corsa in montagna

Domenica 26 ottobre, appuntamento a Morbegno (SO) con il 57° Trofeo Vanoni, gara di corsa in montagna a staffette. Sul tracciato che sale fino ad Arzo sarà una sfida di livello internazionale. Presenti tutti i big azzurri: quest’anno al via anche la Podistica Valle Varaita che schiera i gemelli Dematteis, Bernard e Martin, che già corsero il Vanoni nel 2007, oltre a Xavier Chevrier e Luca Cagnati delle Valli Bergamasche, Alex Baldaccini del G.S. Orobie (detentore del record del Vanoni), Paolo Gallo ed Erik Rosaire, senza dimenticare il padroni di casa del di casa del G.S. CSI Morbegno che l’anno scorso chiusero al decimo posto e che schierano Marco Leoni, Giovanni Tacchini e Stefano Sansi. In gara anche gli sloveni vincitori lo scorso anno capitanati da Mijtia Kosovelj (campione mondiale lunghe distanze 2011 e 2013), la Francia con Julien Rancon (vincitore tre volte al Vanoni) e i migliori di Gran Bretagna, Galles, Repubblica Ceca, Polonia, Malta e San Marino. Nella gara rosa ci saranno Alice Gaggi, Alessia Zecca, Giulia Compagnoni, Roberta Ciappini ed Elisa Compagnoni. In arrivo anche la polacca Pavla Schorna, co-detentrice del record femminile, la slovena Mateja Kosovelj e l’irlandese Sarah MacCormack

PERCORSO – Partenza da Morbegno salita fino ad Arzo lungo la via Priula e ritorno nel centro città passando per i Bellini e il Tempietto e lungo il viale d’arrivo di via Vanoni dove domenica 26 ottobre si sarà anche ‘Expo running’ la vetrina delle aziende di settore. Si parte con la sfilata per nazioni di sabato 25 ottobre alle ore 17.30 che, dopo la deposizione della Corona al Monumento dei Caduti, porterà tutti gli atleti nella Collegiata di San Giovanni Battista per la Messa con la comunità di Morbegno. Perché il Trofeo Vanoni non è solo sport ed agonistico, ma anche e soprattutto passione, entusiasmo, solidarietà e amicizia. Amicizia che, tra l’altro, ha fatto nascere dieci anni fa il gemellaggio tra Morbegno e Llanberis e proprio in occasione del Trofeo Vanoni sarà presente a Morbegno una delegazione gallese guidata da Ken Jones, segretario del comitato gemellaggio di Llanberis e ideatore della Snowdon Race.
Domenica alle 9 il via del Minivanoni, riservato alle categorie giovanili, alle 11 quella del Vanoni femminile, alle 14 la partenza del Trofeo Ezio Vanoni (con diretta streaming su www.gscsimorbegno.org e cronaca live su www.channelmorbegno.net).

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.