Dolomites Skyrace – sale l'attesa a Canazei

Da anni mai tanti top runners in lizza per una skyrace

Atmosfera da gara dell’anno per la Dolomites Skyrace di domenica, e non solo perché assegnerà i titoli European Skyrunning Championships.

TUTTE LE CONDIZIONI PER L’EVENTO – Nelle ultime settimane sono maturate tutte le condizioni che hanno portato tutti, ma proprio tutti i nomi che contano a non poter mancare a Canazei. Ottimi stati di forma personali, i risultati delle ultime gare, record infranti sui Vertical, sulla distanza e sulla montagna più alta delle Alpi, exploit quasi quotidiani.  

Stanno giungendo in paese gli oltre 650 iscritti finora. Qui tutti aspettano solo di vedere cosa succederà domenica mattina, nella sfida che tutti i nomi più importanti stanno raccogliendo. E più campioni confermano la loro presenza, più se ne aggiungono. La Dolomites Skyrace 2013 è diventata la sfida globale cui non si potrà mancare.  

SCOMMESSE SUI PRONOSTICI – Il vertical di Kilian avrebbe annichilito tutti i suoi avversari di domenica… se non fosse che tutti sanno bene che da Kilian bisogna sempre aspettarsi qualunque sorpresa.  
La distanza e il dislivello su cui si correrà, il profilo altimetrico completo di salita lunga, tratti scorrevoli altrettanto lunghi, e discesa finale in un’unica soluzione piacciono a molti dei favoriti.

SARÀ UN GRANDE SPETTACOLO – Il sondaggio di Ski alper sta pendendo a favore di Kilian, ma stavolta di misura. Soprattutto la presenza di Marco De Gasperi ha rimescolato il mazzo. Resta che chiunque si incontri qui a Canazei, atleti dell’élite, del gruppo, coach, pubblico, tutti parlano di pronostico aperto e tutti concludono che, comunque vada, sarà un grande spettacolo.  

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.