Debutta la Bellagio SkyRace

Domenica 14 settembre la prima edizione

Domenica 14 settembre andrà in scena la prima edizione della Bellagio SkyRace. Voluta e proposta da Franco Sancassani, la gara con vista sul lago di Como, avrà uno sviluppo di 27km con 1830 m di salita e altrettanti di discesa. «Dopo anni in acqua (è stato olimpionico di canottaggio e campione italiano 2012 di specialità), lo skyrunning è diventato la mia grande passione – speiga Sancassani -, ho quindi disegnato un anello che tocca alcuni dei punti più suggestivi e panoramici della zona. Un anello che in parte ricalca i miei percorsi di allenamento. Partenza e arrivo saranno sul lungolago nei pressi del Lido. La salita, passando per Belvedere, Roccolo e Rifugio Martina porterà i concorrenti sino in vetta al Monte San Primo».
Una gara nuova che vedrà dietro le quinte un gruppo affiatato e costituito ad hoc: il Bellagio Sky Team. «La passione per le corse in montagna non ha contagiato solo me, ma anche chi mi sta intorno – ha concluso Sancassani -. Insieme abbiamo deciso di costituire questo nuovo sodalizio e portare il popolo delle sky a Bellagio. Il nostro paese è famoso in tutto il mondo per il suo centro storico e il suo lungolago, ma ha un potenziale escursionistico notevole. Ecco, il nostro sogno è fare conoscere l’entroterra e una vetta panoramica come il Monte San Primo a chi come me ama correre a fil di cielo».

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.