Corsa in montagna, svelato il percorso degli Italiani

In programma il 14 e 15 giugno ad Oncino, nel Cuneese

Presentazione ufficiale dei Campionati italiani di corsa in montagna in programma alle Bigorie di Oncino, in provincia di Cuneo, il 14 e 15 giugno. Nel salone dell’Antico Palazzo Comunale di Saluzzo è stato svelato il tracciato. «Un percorso duro e selettivo – come l’ha definito il presidente del comitato organizzatore, Gianni Bonardo -, un anello di 4 km, che i senior e le promesse maschili dovranno coprire per tre volte: per i migliori si stima un tempo di percorrenza di circa 20’ a giro, per un totale di un’ora di corsa, tiratissima»
Gli aspetti tecnici e l’importanza di questa due giorni sono stati espressi da Maurizio Damilano, presidente regionale della Fidal: «Sono convinto che questi Campionati italiani saranno un evento per tutti, non solo per gli appassionati della corsa in montagna, e anzi, saranno un’occasione di promozione dell’atletica tutta, oltre che del territorio piemontese» e da Paolo Germanetto, responsabile nazionale proprio della corsa in montagna: «La nostra è una disciplina in crescita, nella quale, in questi anni, abbiamo raccolto grandissimi risultati a livello europeo e mondiale. Sui sentieri di Oncino si sfideranno quindi tutti i big del settore». Info su: www.Atleticasaluzzo.it

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.