Concorrente morto, la comunicazione ufficiale del Tor

Nella notte soccorsi alcuni corridori in ipotermia

È stato da poco recuperato il corpo dello sfortunato concorrente deceduto nella notte a causa di una caduta. Intanto si apprende che una decina di altri corridori sono stati soccorsi perché in ipotermia. La direzione di gara ha diramato una comunicazione ufficiale che riportiamo di seguito.

«L’Organizzazione del Tor des Géants® con profondo cordoglio comunica che, a seguito di un incidente avvenuto nella notte, è deceduto un concorrente nella discesa dal colle della Crosatie. Dalle prime informazioni acquisite la dinamica dell’incidente non è ancora stata accertata. L’atleta è deceduto a causa di un trauma cranico. La nazionalità della vittima è probabilmente cinese, ma sono ancora in corso gli accertamenti legali. I soccorritori presenti sul posto sono intervenuti tempestivamente per prestare le prime cure e assistere lo sfortunato corridore vittima dell’incidente in montagna. Contestualmente la squadra medica è risalita dalla base vita di  Valgrisenche. Il corridore insieme ad altri concorrenti, stava raggiungendo Valgrisenche mentre molti altri partecipanti erano già transitati dalla base vita e proseguivano in direzione di Cogne. Nel corso della giornata l’Organizzazione comunicherà maggiori dettagli sull’identità del corridore e la dinamica dell’incidente». 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.