CCC, venerdi' mattina la partenza da Courmayeur

Chi puo' vincere la 'sorella minore' della UTMB?

1900 atleti al via, 101 km e 6.100 metri di dislivello: questi i numeri della CCC, la Courmayeur-Champex-Chamonix che partirà venerdì alle 9 da Courmayeur, in piazza Brocherel.

GARA MASCHILE – Si annuncia una gara di livello. L’anno scorso vittoria dello spagnolo Jordi Bes in 11h23’01" davanti al francese Sébastien Camus in 11h53’36" e al connazionale Daniel Garcia Gomez in 12h07’43". Spagnoli e francesi sembrano favoriti anche in questa edizione: da una parte Miguel Caballero Ortega, Javi Olabarria Etxabarria, Cristofer Clemente Mora e Pau Bartolo, dall’altra prima di tutto Herve Giraud-Sauveur e Julien Coudert, oltre a Benoit Holzerny, Thomas Saint Girons, Arnaud Perrignon e Christophe Perrillat. Senza dimenticare il britannico Lee Kemp.
La pattuglia azzurra può puntare su Davide Cheraz, Nicola Giovannelli, Giulio Ornati e Gianluca Caimi: atleti che hanno soprattutto gli 80km nelle gambe, ma potrebbero recitare il ruolo di outsider.

PROVA FEMMINILE – Favorita numero uno sembra essere la francese Caroline Chaverot, vincitrice lo scorso anno in 14h12’00". Da podio potrebbe essere Simona Morbelli, quarta nel 2013 in 15h44’13": due vittorie quest’anno, conosce bene il percorso anche perché vive a Courmayeur, ma resta da capire quali sono le sue condizioni visto che era iscritta alla UTMB e ha cambiato gara nelle ultime ore.

 

   

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.