Besocial

Su Skialper 108 alcune riflessioni contro il logorio dei social

«Non siamo in paranoia, vogliamo sempre parlare di #ski, di #mountaineering, di #running, di #steep, di #perfectday. Vogliamo stare al passo con i tempi. Proprio per questo notiamo nel nostro #webcourt un gran numero di ragazzi e atleti veramente #cool e la cosa ci sta veramente incuriosendo. Grazie a materiali, maggiore propensione a una pratica sistematica e alla possibilità di poter contare su un’informazione migliore, il livello medio (indistintamente dall’attività) si è alzato notevolmente. Anche frequentatori della montagna, skier, runner, climber che vogliono stare al passo usano sempre di più lo strumento social per condividere informazioni attraverso foto e parole». Inizia così Andrea Bormida il suo articolo su imprese in montagna e social sul numero 108 di Skialper, disponibile in edicola e su app iOS e Android.

LOCAL HERO – No, non stiamo parlando della canzone dei Dire Straits, ma dei personaggi più collaudati – i cosiddetti top level, quasi tutti pro –  ai quali si è affiancata una nuova schiera di local hero con tanto di follower e supporter. Ormai le notizie sulle varie attività passano prima in rete e sui canali social che su quelli tradizionali. In modo democratico e trasversale. Mentre fino a qualche decina di anni fa, per forza di cose, emergevano per lo più imprese (e di un certo tenore) di qualche professionista, ora è facile essere tempestati da una miriade di racconti e info su qualsiasi esperienza che abbia comportato una qualche attività all’aria aperta. Un qualche interrogativo a questo punto è lecito porselo: il livello è davvero così alto o è solo narcisismo digitale? È quello che abbiamo chiesto a quattro frequentatori della piazza social molto cool: Emilio Previtali, Enrico Mosetti, Roberto ‘Rouge’ Rossi, Maurizio Oviglia, Robert Antonioli e Filippo Bianchi.

DISPONIBILE ANCHE SU APP – Skialper di ottobre-novembre è disponibile nelle migliori edicole da questa settimana e già scaricabile su app. Per ogni info si può scrivere una mail o chiamare il numero 0124 428051. (Per la pagina abbonamenti cliccare qui). Per chi lo volesse acquistare la copia su smartphone o tablet, è sufficiente scaricare la app per iOS o Android e procedere all’acquisto direttamente in-app!

Qui trovi la presentazione completa del numero 108 di Skialper

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.