Aperte le iscrizioni al Trofeo Parravicini

Sito web rinnovato per la gara storica che conta 65 edizioni

Il Trofeo Parravicini è un po’ la storia dello scialpinismo: solo il Trofeo Mezzalama può vantare un’anzianità maggiore di tre anni. La prima edizione della Maratona dei Ghiacciai è nata nel 1933, il Trofeo Parravicini nel 1936.  

In questi ultimi anni la gara di Carona, nell’alta Valle Brembana, ha mantenuto inalterato il fascino di andare a correre in un ambiente con un’atmosfera particolare. Il solo fatto di ritrovarsi tutti al Rifugio Calvi la sera prima della partenza dona alla competizione un sapore antico legato al ‘vecchio’ modo di andare in montagna.   

PARRAVICINI NEWS –
Gli organizzatori, lo Sci Cai Bergamo, hanno rivisto il logo della manifestazione e in questi giorni hanno pubblicato il nuovo sito www.trofeoparravicini.org aprendo le iscrizioni, che sino a fine gennaio prevedono una quota agevolata. In questo primo periodo il costo dell’iscrizione sarà solo di 50€ a coppia.  

IL PERCORSO MODERNO –
Il percorso, come vuole la tradizione, partirà a pochi metri dal Rifugio Calvi. I responsabili del tracciato hanno aggiornato il tracciato aumentando i tratti da affrontare con gli sci ai piedi e diminuendo quelli da percorrere con gli sci nello zaino. La prima salita raggiungerà il Passo Grabiasca a 2463 metri di quota; il Monte Reseda sarà la seconda asperità della giornata, mentre la lunga salita al Monte Madonnino con l’ultima parte da affrontare a piedi sarà il giro di boa della competizione. 

Dopo la vetta del Madonnino gli atleti scenderanno al Lago dei Curiosi per salire al Monte Cabianca,  ‘Cima Coppi’ del Trofeo  Parravicini a 2601 metri di quota. A questo punto mancheranno due brevi salite, la prima di 250 metri di dislivello e la seconda, che porterà all’arrivo, di 70 metri di dislivello. Il dislivello positivo totale risulta così in 1900 metri, distribuito sullo sviluppo di 17,2 chilometri.  

PREMIO MARIO MERELLI –
Anche per la prossima edizione lo Sci Cai Bergamo ha istituito il premio Mario Merelli che consiste in premi d’assoluto valore come sci da scialpinismo in carbonio, pala e pelli. Gli attrezzi invernali saranno vinti in base a delle percentuali rispetto al tempo della squadra prima classificata.  

INFO E ISCRIZIONI –
SCI CAI BERGAMO A.S.D. fax +39 035 4175480, e-mail: segreteria@caibergamo.it  

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.