A Zinca la Etna Marathon

Tra le donne vittoria di Tatiana Betta

Un sabato spettacolare, con i colori dell’autunno e la neve a imbiancare le cime più alte, ha accolto gli atleti che hanno partecipato lo scorso 3 novembre alla Etna Neuberg Marathon, una maratona attorno al vulcano siciliano, per un totale di 42 km e 900 metri di dislivello positivo. Il primo ad alzare le braccia al cielo all’arrivo è stata il rumeno della Valetudo skyrunning Italia Ionut Zinca, con il tempo di 2h 52’ 50”. Per Zinca è il secondo successo consecutivo 2012, qui sull’Etna il 30 settembre aveva vinto l’Etna Valetudo Skyrace e il titolo individuale del circuito Valetudo MNRIC. Secondo il campione Italiano di ultraskymarathon 2012 Fabio Bazzana con 2h 55’ 00”, terzo Il siciliano Antonino Recupero 3h 02’ 28”. Nella ecomarathon rosa dominio assoluto della siciliana Tatiana Betta in 3h 23’ 11”, seconda la piemontese in forza al team Valetudo Marina Plavan in 3h 55’ 18”, terza la Finlandese Therese Nissen in 4h 08’ 45”.  

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.