3 laghi 3 rifugi live

Domattina 160 concorrenti al via

Ci troviamo al Rifugio Curò dove domattina transiterà per due volte la gara di skyrunning che vedrà al via oltre 160 concorrenti (46 in coppia e una settantina in gara singola). Salendo al Curò siamo stati superati dagli atleti che faranno la seconda parte del percorso: Dennis Brunod e Gloriana Pellissier, rispettivamente in gara con Jean Pellissier e Daniela Vassalli, dormiranno al Rifugio Barbellino dove avverrà il cambio: riceveranno il testimone per poi effettuare la salita del Passo del Corno e scendere a rotta di collo fino al traguardo. Fra gli atleti che hanno scelto di fare tutta la tratta da soli da segnalare la presenza di Semperboni e di Gotti. In campo femminile quella di Emanuela Brizio. Molta neve ancora sul percorso che gli ha obbligato gli organizzatori ad allestire vere e proprie trincee soprattutto nei pressi del Barbellino. Partenza prevista per le ore 9 da Valbondione, arrivo al Curò 45 minuti dopo risalendo il canale ripido della teleferica, di qui in un quarto d’ora al Barbellino quindi ritorno con secondo passaggio al Curò. Venti minuti per raggiungere il Colle del Corno e di qui in mezz’ora al traguardo. 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.