Xavier Chevrier: ‘Non avevo mai visto nulla di simile’

Le dichiarazioni degli azzurri al traguardo

«Abbiamo dimostrato di avere più cuore di loro, non perché non ce l’abbiano, ma perché oggi quello che si è visto a Premana non era mai successo, c’era davvero tanta gente a incitarci e questo ci ha dato una spinta incredibile» dice Bernard Dematteis al traguardo del Mondiale di Premana. «Loro geneticamente sono di un altro pianeta, ma noi abbiamo dato davvero tutto, per questo il mio settimo posto per me vale come una medaglia, non avete idea di cosa ho dovuto tirare fuori sul secondo giro per fare questo risultato» aggiunge mentre dice al responsabile azzurro Paolo Germanetto: «Nel primo giro ci ho provato, ma oggi non potevo fare più di così». La festa al traguardo è tutta per Xavier Chevrier. Il valdostano, primo azzurro, è stato accolto dalla promessa sposa a settembre e dal fan club del fondista Federico Pellegrino e da Chicco in persona. «Oggi ho visto cose che non avevo mai visto. Pensi di avere già visto tutto, ma veramente il pubblico che abbiamo trovato è stato incredibile, guarda, ho ancora la pelle d’oca, ci hanno letteralmente tirato su sulle salite, siamo forti, siamo una bella squadra, siamo dietro ai migliori del mondo». Sì, siamo dietro ai migliori del mondo, con le gambe e con tanto cuore.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.