Western States nel segno di Rob Krar e Stephanie Howe

Tappa americana dell'Ultra World Tour

Western States 100, tappa a stelle a strisce dell’Ultra World Tour. Era il favorito alla vigilia e non ha tradito le attese: la vittoria è andata a Rob Krar che ha chiuso sul traguardo di Auburn in 14h53’22", con un vantaggio di 26 minuti suSeth Swandon, con terzo a 43′ Dylan Bowman. Quarto posto per Max King, ‘solo’ quinto Ryan Sandes. Completano la top ten Ian Sharman, Alex Varner, Brendan Davies, Brett Rivers e Jesse Haynes.
Nella gara rosa è Stephanie Howe a chiudere per prima in 18h01’42", davanti a Larisa Dannis in 18h29’18" con la francese Nathalie Mauclair in 18h43’57" a completare il podio.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.