Vialatteatrail

Da Sauze a Sestriere di corsa attraverso le piste. Vietate le racchette…

Il percorso si snoda per il 90% sulle piste della Via Lattea, il più esteso comprensorio sciistico piemontese, questi pendii sono stati i protagonisti delle Olimpiadi Invernali di Torino 2006.
La gara è unica nel suo genere abbinando la corsa sulla neve alla corsa in notturna con il solo aiuto della lampada frontale, senza l’utilizzo delle racchette da neve (permesso l’utilizzo dei bastoncini).
30 chilometri 1850 m dislivello positivo
10 chilometri 610 m dislivello positivo

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.