Vento forte sul Trofeo dell'Etna

Modificato il percorso all'ultimo momento

Domattina prenderà il via la prova di Coppa del Mondo individuale di ski-alp. A causa del forte vento i tecnici hanno operato alcune variazioni di tracciato per rimanere il più possibile al coperto dal forte vento che questa mattina ha spazzato la montagna. Fra corte e lunghe gli atleti dovranno percorrere sei salite e sei discese per un dislivello complessivo di 1700 metri.
In gara i più forti specialisti: nella squadra francese manca Didier Blanc e Laetitia Roux, ma gli altri, soprattutto Perrier e Bon Mardion, vengono annunciati in grande forma. Nella squadra italiana è assente solo Guido Giacomelli che probabilmente sta cercando di salvaguardare il ginocchio in vista dei mondiali, gli altri sono tutti presenti. Oggi abbiamo visto in riscaldamento anche Martin Riz: correrà probabilmente nella categoria Fisi non essendo fra i convocati della nazionale.
La Svizzera cala i suoi assi: Troillet, Ecoeur, Marti sembrano molto determinati. Anche la compagna Etzesperger è decisa a vendere cara la pelle anche se le bormine Pedranzini e Martinelli ci sono sembrate determinate come sempre.
Gli spagnoli, oltre a Kilian e Mireja, metteranno in pista anche Pastoret.
Grande attesa per questa gara che dovrebbe stabilire e svelare i reali valori degli atleti prima di Andorra 2010.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.