Veia a Daniel Antonioli e Denisa Dragomir

Nel vertical primi Mattia Scrimaglia e Elisa Compagnoni

Due giorni di gare in Valle Bognanco con le prove inserite nel calendario delle Italy Series. Nel vertical, Trofeo Mario Ceschi, vittoria dell’atleta di casa Mattia Scrimaglia in 41’17”, che precede lo svizzero Roberto Delorenzi in 42’28”, con Rolando Piana a completare il podio. Al femminile successo di Elisa Compagnoni in 50’53’’, dopo un serrato testa a testa con Denisa Dragomir, staccata al traguardo in 1’30’’; terza Cecilia Pedroni. Nella International Veia Sky Race di domenica affermazione di Daniel Antonioli in 3h03’37” su Tadei Pivk in 3h06’46” e Roberto Delorenzi in 3h08’12”. Nella gara rosa prima Denisa Dragomir in 3h36’46” su Celia Chiron (3h41’28”) e Daniela Rota (4h00’59”).

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.