Valmalenco Valposchiavo, grandi nomi al via

Domenica la dodicesima edizione della classicissima

Domenica mattina si disputa la XXII edizione della International SkyRace Valmalenco-Valposchiavo, quest’anno valida come prova del circuito Sportiva Gore-Tex Mountain Running Cup. 

SPECIFICHE – Classico percorso di 31 km e 1.850 m D+ con punto culminante ai 2.627 metri del Passo Campagneda, con partenza da Lanzada (SO) alle ore 8:30 e arrivo a Poschiavo (SUI) entro le 7 ore poste quale tempo massimo dagli organizzatori (Sportiva Lanzada).Come consuetudine, percorso presidiato attentamente con ben 9 punti di ristoro e 3 punti acqua. 

LA STORIA – Lo scorso anno, su un percorso ridotto, vinsero la prova Robert Krupicka (CZE) in 1h20’40”, ed Emanuela Brizio in 1h44’33”. I tempi record di riferimento sono invece il 2h32’03” di Marco De Gasperi e il 3h10’18” dell’inglese Angela Mudge. Un evento di portata internazionale che nel corso degli anni ha visto primeggiare atleti del calibro di Dennis Brunod e Gloriana Pellissier (2002), Riccardo Meija e Gisella Bendotti (2003), Dennis Brunod e Emanuela Brizio (2004), Riccardo Meija e Emanuela Brizio (2005), Helmut Schissel e Angela Mudge (2006), Marco De Gasperi e Pierangela Baronchelli (2007), Kilian Jornet e Angela Mudge (2008), Robert Krupicka e Anna Pichrtova (2009), Helmut Schissel e Angela Mudge (2010) e Robert Kupricka e Oihana Kortazar (2011).

I BIG AL VIA – Anche quest’anno non mancano gli specialisti della disciplina, e leggendo i nomi dei 265 concorrenti iscritti si preannuncia una bella sfida. In campo maschile, tra i possibili protagonisti, Ioltre al ceco Robert Kupricka e ial colombiano Saul Padua,  figurano Jessed Hernandez, Christian Varesco, Michele Tavernaro, Paolo Bert, David Lopez, Paolo Longo e Dani Tristany (La sportiva), Tadei Pivk e Fabio Bazzana (Team Crazy), Daniele Cappelletti, Mikhail Mamleev e Lukas Arquin (Valetudo Skyrunning) e Andrea Regazzoni (X-Bionic Running Team).

Alto anche il livello tra le donne con in prima linea Silvia Serafini e Stephanie Jimenez (Team Salomon Agisko), Emanuela Brizio, Cecilia Mora, Debora Cardone e Ester Scotti (Valetudo Skyrunning), Raffaella Rossi (Team Valtellina), Chiara Gianola e Giulia Botti (La Sportiva) e Nuria Dominquez (Buff Proteam).  

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.