UTMF: Francesca Canepa e' pronta

Pettorale 1573 per la valdostana al via domani alle 8 italiane

 Ultra-Trail Monte Fuji: 14h alla partenza, è ora d’iniziare a capire come va. «Finita la conferenza stampa classica foto con i top runner, Francesca ha il pettorale 1573 – ha detto il manager e allenatore di Francesca Canepa, Renato Jorioz, che è rimasto in Italia -. Ho sentito Francesca, sta bene, penso che potrà fare una grande gara. Sarà molto difficile essendo sola e potendo contare solo sul supporto esterno di WAA che l’ha accolta nel gruppo e che ringrazio. Mi ha detto ‘siamo d’accordo, farò come dici, non guardo nessuno e faccio del mio meglio, poi si vedrà’».   

GARA DURA – Sarà gara dura domani (partenza alle 8 italiane, le 15 in Giappone). Francesca Canepa è in Giappone già da qualche settimana e ha corso un po’ in compagnia dei francesi Antoine Guillon e Christophe Le Saux, con i quali ha viaggiato da Parigi. «Cercherà di appoggiarsi un po’ al loro servizio di assistenza, ma comunque si è organizzata per essere il più possibile autonoma» dice Jorioz. La lista di partenza femminile è notevole, con Picas e Mauclair su tutte, e la gara sarà abbastanza veloce, con diverse parti su asfalto e poche salite e discese tecniche. «Condizioni che Francesca sa affrontare bene, come ha dimostrato a Hong Kong». Un altro fattore positivo è l’orario di partenza: «Il via è alle 15, così avrà tempo di adattarsi e correrà con la frontale, un suo punto debole, solo dopo diverse ore, quando sarà entrata in condizione» conclude Jorioz. 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.