Trofeo dell'Etna, due giorni di gare

Quest'anno Coppa del Mondo

In occasione del matrimonio di Vasco Agen, organizzatore della gara di scialpinismo, prova di Coppa del Mondo nel 2010 e tappa di Coppa Italia lo scorso febbraio, siamo stati a vedere i campi di gara della due giorni in programma il 24 e 25 febbraio del 2012.
Il Comitato Organizzatore, nei mesi scorsi, ha fatto domanda di ospitare nel 2012 nuovamente una prova della Coppa del Mondo. Entro fine mese si saprà se la Ismf ha accettato la candidatura. Inoltre alla prossima riunione della Commissione scialpinismo della Fisi saranno anche valutate le proposte per le prove di Coppa Italia.
Il programma della manifestazione, ancora in fase embrionale, prevede il venerdì pomeriggio una gara vertical o sprint. La vertical, con partenza nei pressi del Rifugio Sapienza, salirebbe in quota verso la Montagnola, passando per il Canale degli Svizzeri, e ricalcando l’ultima parte della seconda salita della gara dello scorso anno. La gara sprint si svilupperebbe nella zona dei Crateri Silvestri, con un tratto a piedi, verso la sommità del cratere e la discesa tra alcune porte direzionali.
Nel tardo pomeriggio di venerdì, a Nicolosi, sono previsti il briefing, le premiazioni, la sfilata degli atleti e la cerimonia d’apertura.
Sabato mattina dal Rifugio Sapienza prenderà il via la quinta edizione del Trofeo Internazionale dell’Etna seguendo il percorso della passata edizione con un leggero aumento del dislivello totale di salita.
In una scenografia degna dalle scene del Gattopardo, ieri sera, in un castello a qualche chilometro da Catania si sono svolte le nozze di Vasco e di Giusy da tutti noi i migliori auguri di “buona vita insieme”!

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.