Transvulcania, Anna Frost non sara' al via

La decisione a seguito di un problema muscolare, assente anche Maud Gobert

A cinque giorni dalla Transvulcania Ultramarathon, arriva la notizia che la neozelandese Anna Frost non parteciperà alla gara per un risentimento muscolare che, sfortunatamente, l’accompagna dal termine della scorsa stagione. La 5° edizione della corsa spagnola perde una delle sue possibili protagoniste, forse la più accreditata considerando la sua vittoria con record dello scorso anno.  Per Anna si tratta di un problema che non le consente di essere al top della forma nonostante un lungo periodo trascorso senza carichi eccessivi e con molta riabilitazione. Inutile rischiare su un percorso oltretutto così impegnativo, meglio concentrarsi sul prosieguo della stagione. Arrivata sull’isola di La Palma da qualche settimana, Anna ha confidato che avrebbe sperato nel miracolo ma che questo non è purtroppo avvenuto. Per lei una grande delusione per quella che considera una gara speciale, la gara che le ha dato molto di più di quanto si sarebbe aspettata. Presa la decisione, Anna sarà comunque lungo il percorso il giorno della gara per aiutare e incitare i tanti amici in gara.

Da ieri è sbarcato sull’isola anche Kilian Jornet e adesso tutti gli appassionati si aspettano di vedere come si comporterà in quella che si preannuncia una gara molto combattuta. Ha intanto annunciato che non sarà a La Palma Maud Goberti, che parteciperà invece alla Zegama.

ELITE LINE UP INCREDIBILE – Intanto è stato confermato il raggruppamento degli elite che prenderanno il via alla corsa. Come lo scorso anno, una lista di nomi che impressiona per numero e qualità. Tra i big anche gli italiani Nicola Bassi, Stefano Ruzza e Giuseppe Marazzi: Mohamad Ahansal – UVU, Nicola Bassi – Vibram, Jennifer Benna – Hoka One One, Patrick Bringer, Miguel Caballero – La Sportiva, Adam Campbell – Arc’teryx, Sage Canaday – Scott Sports, Cameron Clayton – Salomon, Sylvain Couchaud – New Balance, Yann Curien – Sigvaris Trail, Francois D’Haene – Salomon, Nuria Dominguez, Emelie Forsberg – Salomon, Uxue Fraile – Adidas, Maud Gobert – Adidas, Lidia Gomez – Studio54, Helly Hansen, Joe Grant – Inov-8, Miguel Heras – Salomon Santiveri, Luis Alberto Hernando – Adidas Trail Running, Zigor Iturrieta, Dave James, Kilian Jornet Burgada – Salomon Santiveri, Anton Krupicka – New Balance, Emelie Lecomte – Quechua, Thomas Lorblanchet – Team Asics, Fernanda Maciel – The North Face, Giuseppe Marazzi – Vibram, Nathalie Mauclair – Lafuma France, Sebastien Nain – Vibram, Luke Nelson – Patagonia Ultra Running Team, Santiago Obaya, Timothy Olson – The North Face, Nuria Picas – FEEC/Buff, Yanis A Povea, Philipp Reiter – Salomon, Gustavo Reyes – Salomon, Stefano Ruzza – Vibram, Karine Sanson, Armando Teixeira – Salomon Portugal, Xavier Thevenard – Team Asics Trail, Sean Van Court – Vibram

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.