Trans d'Havet, mercoledi' si chiudono le iscrizioni

Terza tappa delle Skyrunner Italy Series Italy Ultra

In casa Ultrabericus Team si contano ormai le ore prima della chiusura delle iscrizioni alla Trans d’Havet 2015. La quarta edizione è infatti ai blocchi di partenza e tutto è pronto per lo start del prossimo 25 luglio. Nel frattempo, lungo l’intero tracciato di 80 km da Piovene Rocchette a Valdagno, sono in corso la pulizia dei sentieri e la prima fase della tracciatura.
Sul fronte delle iscrizioni, i dati dell’organizzazione al 12 luglio danno già registrati oltre 450 concorrenti, 175 per il tracciato Marathon di 40 km e 2.500 mD+ e 275 per l’Ultra di 80 km e 5.500 mD+. Manca davvero poco prima della chiusura ufficiale, prevista per la mezzanotte di mercoledì 15 luglio ad appena 10 giorni dal via.
La presentazione ufficiale della quarta edizione della Trans d’Havet è in programma giovedì 23 luglio presso l’Alpstation di Schio. Dopo l’apertura dell’anteprima distribuzione pettorali, alle 18.30 il professor Alessandro Grainer presenterà il progetto ‘Fisiologia estrema, tra corsa e scienza’, realizzato grazie ai dati raccolti nelle edizioni 2012 e 2013 della Trans d’Havet, e illustrerà i programmi di futuro sviluppo. Alle 19.30 è prevista la conferenza stampa ufficiale per presentare i dettagli della gara e poi spazio al Trans d’Havet Party con intrattenimento in musica con l’Italian Swing Band de I Fiati Corti.
La Trans d’Havet 2015 sarà il terzo appuntamento del calendario della Skyrunning Series Italy, che dopo due gare disputate in Toscana (Ultra Trail del Mugello) e in Valle d’Aosta (Cervino X-Trail), vede al comando della classifica maschile l’italiano Fabio Di Giacomo (Runners Valbossa), già iscritto anche alla gara vicentina, inseguito da Dennis Brunod e Matteo Lucchese (Team New Balance). Alla guida della classifica femminile troviamo invece Cristina Carli (Team La Torre Cenaia), davanti all’ucraina Ivanna Fedorak (Atletica Isola d’Elba) e da Federica Zacchia (Team Kino Mana).

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.