Tor: la progressione impressionante di Francesca Canepa

A Cogne aveva un'ora e 30 di vantaggio sul tempo del 2011 della Gross

Abbiamo confrontato i primi 100 km di Francesca Canepa al Tor des Geants con quelli di Annemarie Gross del 2011 quando vinse la gara.
Nella foto, il grafico con il distacco cumulato della Gross del 2011 rispetto alla Canepa di quest’anno. La Canepa ha un vantaggio di 1h 35’ a Cogne accumulati in modo progressivo fin dall’inizio. Questo distacco non è imputabile alla gestione delle pause, molto simili tra di loro. Per i tempi di sosta, 9’ 06’’ per la Canepa a Valgrisenche contro i 21’ della Gross e 1h 01’’ a Cogne, sempre per la Canepa, contro 1h 05’della Gross nel 2011. A un terzo di gara è praticamente impossibile fare pronostici, 230 km ancora da percorrere sono molti ma resta un dato di fatto inconfutabile, che la Canepa abbia optato per una tattica di gara molto aggressiva fin dalle prime battute.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.