Tor definitivamente sospeso per il maltempo

Classifiche congelate quando non ci sono ancora finisher donne

Il Tor des Géants 2015 si chiude così, con la seconda sospensione giunta ieri sera, mercoledì, intorno alle ore 20, poco dopo l’arrivo dei primi 3 della gara maschile. Una notizia che si è abbattuta come un fulmine in sala stampa, quando ormai tutti avevano archiviato la giornata di lavoro. Dalla frequenza radio dell’organizzazione era stato imposto lo stop a tutti i concorrenti. I trailers all’interno delle Basi Vita erano stati bloccati, mentre chi era sul percorso ha dovuto raggiungere il primo punto utile per essere ospitato. Solo gli atleti in discesa dal Colle del Malatrà hanno potuto continuare verso il traguardo di Courmayeur. La gara è stata sospesa tutta la notte, poi alle 8 di questa mattina la seconda notizia che ha scombussolato tutta la ‘carovana’ del Tor. Il Tor 2015 si chiude così, con i trailers bloccati nelle basi vita.
“Verrà comunque stilata una classifica ufficiale – si legge sul sito del Tor -, in base ai tempi dei concorrenti presi all’ultimo punto di cronometraggio ufficiale in cui sono transitati prima del blocco della gara. Ci sarà dunque la cerimonia di premiazione, prevista probabilmente nella giornata di sabato. In questo momento l’attenzione è soprattutto concentrata sul riportare i concorrenti a valle”.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.