Tor 2013, cinque giorni al via

Tra i favoriti, Iker Carrera e Francesca Canepa

Mancano cinque giorni alla partenza della quarta edizione del Tor des Géants. Domenica 8 settembre l’Endurance Trail della Valle d’Aosta partirà alle ore 10:00 da Viale Monte Bianco a Courmayeur. 

IL PERCORSO – Come per le passate edizioni, saranno sei le basi vita allestite dagli organizzatori lungo il percorso per una suddivisione ideale del percorso e dove gli atleti troveranno l’assistenza completa; Valgrisenche (49 km), Cogne (105 km), Donnas (149 km), Gressoney St. Jean (202 km), Valtournenche (241 km), e Ollomont (285 km). Il percorso si snoda lungo le due Alte Vie della Valle d’Aosta con partenza ed arrivo a Courmayeur per un totale di circa 330 km e 24,000 metri di dislivello positivo attraversando 34 comuni della valle. Il tempo massimo a disposizione per completare il percorso è fissato in 150 ore.

I POSSIBILI PROTAGONISTI – Lo scorso anno s’imposero, con i nuovi tempi record della corsa, lo spagnolo Oscar Perez in 75h56’31’’ e l’italiana Francesca Canepa in 85h33’56’’, entrambi presenti al via anche quest’anno. Quest’anno, sono 757 gli atleti ufficialmente iscritti alla corsa. Tra i possibili pretendenti al podio, molti atleti protagonisti delle passate edizioni ma anche nomi nuovi come gli spagnoli  Iker Karrera e Arnau Julia e gli italiani Bruno Brunod e Massimo Tagliaferri tra gli uomini e Federica Boifava, Nerea Martinez e Alma Rrika tra le donne. Tra i veterani, da segnalare inoltre Giancarlo Annovazzi, Roberto Beretta, Abele Blanc, Salvador Calvo Redondo, Franco Collè, Pabo Criado Toca, Alexandre Forestieri, Marco Gazzola, Christophe Le Saux, Gregoire Millet, Mauro Saroglia, e Marco Zanchi.  

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.