Tante medaglie targate CAMP

Diversi atleti dell'azienda lecchese premiati a Pelvoux

Grandi, come sempre: capaci di fare incetta di medaglie e di eccellenti piazzamenti. Gli atleti C.A.M.P. hanno alzato ancora una volta la voce ai campionati mondiali di scialpinismo svoltisi a metà nel comprensorio dei Pays des Écrins (Francia), e ogni giorno è stato una festa. Kermesse al via domenica 10 febbraio con le gare a squadre: botto immediato con lo splendido argento di Manfred Reichegger nella prova maschile e per Gloriana Pellissier ed Elena Nicolini tra le ragazze. Da ricordare anche l’ottimo quarto posto di Pietro Lanfranchi e il sesto di Lorenzo Holzknecht e Damiano Lenzi. Benissimo anche le prove Sprint, in programma il giorno successivo: medaglia d’oro assoluta per la svizzera Mireille Richard e medaglie d’argento nella categoria Espoir per Alessandra Cazzanelli e Robert Antonioli (quarto assoluto). Gloriana Pellissier, intramontabile, sfiora l’argento anche nella gara individuale: per lei, comunque, un ottimo terzo posto. Bilancio positivo anche sul versante maschile: argento e bronzo per Robert Antonioli e Michele Boscacci nella categoria Espoir e quarto posto assoluto per Damiano Lenzi. Nella categoria Junior da segnalare la prestazione del giovane Federico Nicolini, fratello di Elena, che con il quinto posto continua a far sognare per il futuro. Nella gara Vertical ancora Lenzi in grande spolvero – per lui la medaglia di bronzo – con Boscacci e Antonioli che, rispetto alla prova individuale, si scambiano le posizioni nella categoria Espoir: argento per Michele e bronzo per Robert. Nella categoria Junior, infine, ritroviamo Federico Nicolini agguanta un ottimo terzo posto. Gran finale dei mondiali con le staffette e un’altra accoppiata di medaglie d’argento. Damiano Lenzi, Manfred Reichegger, Michele Boscacci e Robert Antonioli brillano tra gli uomini – con un arrivo al fotofinish e oro mancato per soli 6 decimi! – mentre Gloriana Pellissier, Elena Nicolini e Alessandra Cazzanelli conquistano la piazza d’onore tra le ragazze.
 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.