Tadei Pivk, un treno sul percorso della Transclautana

Vittoria netta su Alessandro Follador e Pippo Beccari

La IX edizione della Transclautana ha fatto registrare non solo un buon numero di partecipanti, ma anche un livello tecnico di assoluto rispetto, consono al percorso blasonato su cui si è disputata, decisamente impegnativo soprattutto nei tratti da sciare. La vittoria è andata a Tadei Pivk, che conferma il momento magico che l’ha visto anche ad un passo dal successo nel Mountain Attack. Perentoria la sua affermazione, con quasi due minuti su Alessandro Follador e con Filippo Beccari attardato di un ulteriore minuto. Ai piedi del podio alcuni dei protagonisti delle gare in Alto Adige: Lois Craffonara, Riccardo Dezulian, Christof Niederwieser e Paul Innerhofer. In campo femminile netta affermazione per Francesca Martinelli che ha preceduto Nadia Scola, Jennifer Senik e Stefanie De Simone. La categoria Master ha visto il successo di Martin Elsler davanti a Ferruccio Soppelsa e Hubert Weger mentre in campo femminile Monica Sartogo ha raccolto l’ennesimo trofeo stagionale come unica concorrente in gara.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.