Ski Alp Valle di Rezzalo, tappa di Coppa Italia Giovani

Pronostici rispettatti nelle varie categorie

275
Giulia Murada

Tappa di Coppa Italia Giovani con la diciottesima Ski Alp Valle di Rezzalo. Condizioni impegnative con pioggia e nebbia, ma gara vera e pronostici rispettati. Tirata la gara Juniores con il successo di Andrea Prandi dell’Alta Valtellina (1h07’37”) davanti a Giovanni Rossi del Lanzada (1h07’46”) e Fabien Guichardaz del Corrado Gex (1h07’53”).
Nelle Juniores rosa detta legge Giulia Murada: la portacolori dell’Esercito chiude in 49’04”, su Giorgia Felicetti del Bogn da Nia (53’04”) e Valeria Pasquazzo del Brenta Team (59’17”).
Matteo Sostizzo del CAI Schio sale sul gradino più alto del podio Cadetti in 57’10”, su Alessandro Rossi del Lanzada (1h00’34”) e Luca Tomasoni del Presolana (1h00’58”). Tra le Cadette successo di Samantha Bertolina dell’Alta Valtellina (56’42”) su Erika Sanelli del Premana (1h04’32”) con terza Katia Mascherona sempre dell’Alta Valtellina (1h04’46”).
Al via anche gli Espoir: nella gara rosa affermazione di Ilaria Veronese (1h21’48”) su Giulia Compagnoni (1h25’46”) e Nicole Duci (1h28’39”), al maschile primo Daniele Carobbio (1h08’49”), secondo Francesco Leoni (1h12’45”), terzo Matteo Corazza (1h15’40”).

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.