Periplo del Monte Rosso a François Cazzanelli e Tatiana Locatelli

Percorso ridotto a causa delle condizioni meteo

Si è disputato sotto la neve la quarantunesima edizione del Periplo del Monte Rosso. E proprio a causa della scarsa visibilità, l’organizzazione ha ridotto il percorso, escludendo l’ultima salita all’Anticima. Vittoria di François Cazzanelli (1h14’11”), quasi in volta su Filippo Barazzuol (1h14’11”) con Cristian Minoggio (1h15’46”) a completare il podio. .
Sul gradino più alto del podio femminile è salita nuovamente da Tatiana Locatelli (1h27’57”); al secondo posto Chiara Musso (1h42’25”) e al terzo Claudio Titolo (1h45’11”). Tra gli Juniores si aggiudica il trofeo Cesare Pedrazzo Gabriele Gazzetto in 34’16”, seguito da Davide Coslovich (35’06”) e André Baravex (36’35”).

Il podio maschile

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.