Ski-alp, Tony Sbalbi lascia la Svizzera

Nove gli atleti nella squadra elite

Cambio alla guida tecnica della squadra svizzera di ski-alp: dopo due anni Tony Sbalbi lascia l’incarico di allenatore del gruppo Elite del Swiss Team CAS, per dedicarsi a tempo pieno all’attività di guida alpina a Chamonix.
Al momento nessun nuovo tecnico: il CAS ha deciso che non un allenatore a tempo pieno per il gruppo Elite non è necessario, visto che gli atleti seguono un loro programma personalizzato. Durante le gare saranno i tecnici del settore giovanile a seguire la squadra.
La squadra Elite svizzera è composta da nove atleti: Jennifer Fiechter e Victoria Kreuzer (mentre Maude Mathys ha scelto un anno sabbatico), Andreas Steindl, Iwan Arnold, Marcel Marti, Martin Anthamatten, Vincent Mabboux, Werner Marti e Yannick Ecoeur.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.