Ski-alp, a Skipass la presentazione dei Mondiali

Arrivata la prima neve, gia’ al lavoro il comitato organizzatore

I Mondiali 2017 ad Alpago e Piancavallo saranno presentati durante la fiera Skipass di Modena domenica 30 ottobre dalle ore 15. Il comitato organizzatore è già al lavoro. «Non sono giorni facili – ha detto il presidente Diego Svalduz – in queste settimane stiamo lavorando su più fronti, dai rapporti con la Federazione Internazionale agli incontri con Infront che detiene i diritti media e marketing del Campionato del Mondo. Inoltre c’è tutta la programmazione della settimana di gara con gli eventi collaterali e la chiusura di tutti i contratti di sponsorizzazione».
Lo scialpinismo è nel DNA dei territori che ospiteranno il Mondiale a cavallo tra febbraio e marzo del prossimo anno. L’Alpago ha ospitato già un Campionato europeo nel 2009 e tre Coppe del Mondo nel 2004, 2011 e 2016, inoltre lo stesso comitato organizzatore aveva allestito una Coppa del Mondo in Nevegal proprio come ‘test event’ del Campionato europeo nel dicembre 2008. Piancavallo invece ha ospitato le prove vertical, sprint e staffetta in occasione dei Mondiali di scialpinismo disputati a Claut nel 2011. Inoltre tra le piste della Ski Area friulana quest’anno si è corsa la prova di Coppa del Mondo sprint all’indomani della prova individuale svoltasi in Alpago.

PROGRAMMA – La cerimonia d’apertura è fissata per giovedì 23 febbraio, mentre il giorno successivo si correrà la prova individuale riservata alle categorie maggiori, mentre sabato correranno l’individual race i giovani delle categorie Cadetti e Junior.
Domenica mattina andrà in scena la gara a squadre sul tracciato classico della Transcavallo, quella 34esima Transcavallo che si svolgerà la settimana prima del Mondiale sullo stesso percorso che i migliori atleti del mondo affronteranno poi il 26 febbraio. Dopo il giorno di riposo o di recupero a seconda delle condizioni meteo, la carovana del circo bianco si sposterà a Piancavallo per la prova sprint race, in programma il martedì. Mercoledì mattina si correrà il vertical per tutte le categorie. Proprio in questa giornata sarà organizzata (con partenza che sarà data qualche ora prima della prova iridata) un vertical aperta a tutti, una possibilità, per gli scialpinisti più allenati di confrontarsi con i migliori atleti al mondo, ma sarà anche un’occasione per tutti gli appassionati di vivere una giornata ‘mondiale’. La lunga settimana di gare si concluderà giovedì mattina con la spettacolare prova di staffetta.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.