Si va verso un 'Mini-Adamello'

Il Memorial Stedile sara' sempre piu' la gara giovani della manifestazione

In attesa di vedere gli interessanti filmati della serie di trasmissioni televisive ‘Voyage dans la Grande Course’ che verranno proiettati il 29 agosto alle 20,45 presso la Sala Polivalente di Arvier (Ao), gli organizzatori delle gare della Grande Course non sono stati fermi in questi mesi. È il caso dell’Adamello Ski Team.

OBIETTIVO GIOVANI – «Noi l’anno prossimo non organizzeremo l’Adamello Ski Raid – dice Alessandro Mottineli, ‘patron’ della gara, perché è a cadenza biennale, ma non per questo ci siamo fermati. Diamo appuntamento a fine novembre, tra la seconda e la terza domenica, sul ghiacciaio Presena con la consueta gara riservata alle categorie giovanili che però ricalcherà sempre di più, anche nel nome, l’Adamello Ski Raid, proprio per non avere un buco di due anni». Il Memorial Stedile, dunque, sarà sempre più un Mini-Adamello… «Sarà naturalmente una gara ben più corta e facile, non paragonabile, ma l’idea è quella di avere un Mini-Adamello» aggiunge Mottineli.

NOVITA’ UNDER… – Anche Mezzalama e Patrouille des Glaciers, come Tour du Rutor, Pierra Menta e Adamello Ski Raid, starebbero pensando a una gara per le categorie giovanili. Se ne è parlato a giugno in una riunione del circuito e potrebbero esserci delle novità…
 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.