Si avvicina il giorno del Trofeo Parravicini

Presentata a Bergamo la sessantacinquesima edizione del 27 aprile

Presentazione a Bergamo della sessantacinquesima edizione del Trofeo Parravicini, in programma sulle nevi di Carona il 27 aprile.
Dopo i saluti del padrone di casa Gianni Mascadri, coordinatore del comitato organizzatore, si è passati alla visione di un brevissimo filmato (realizzato da Luca Pirola) diviso in tre parti: ‘una volta’ con alcune sequenze filmate nelle edizioni del 1946 e 1947 con scene degli atleti in gara, della marcia di avvicinamento al rifugio, del ritorno a Carona e del successivo ritorno a Bergamo; ‘ieri’ con scene di gara del 2013 e infine ‘oggi’ con la presentazione del tracciato che, dopo tre anni d’attesa il comitato organizzatore spera di poter allestire con tutti i suoi 1870 metri di dislivello positivo.
Proprio il sindaco di Carona, Giovanni Alberto Bianchi, ha confermato che la strada fino al ‘lago del prato’ (con un notevole impegno comunale) sarà sgombrata, entro la prossima settimana. Cinque valanghe e circa 1,80 metri di neve ricoprono la strada lungo gli ultimi due chilometri. «Per Carona e tutta l’alta valle Brembana – ha detto il sindaco – il Trofeo Parravicini è sempre un motivo di orgoglio e dedizione. La nostra amministrazione farà il possibile per supportare al meglio gli organizzatori».

PREMI – Saranno a ‘Km zero’: formaggio locale, miele e calzini adatti alla corsa in montagna che costituiranno il pacco gara per tutti i concorrenti. Anche quest’anno il ‘premio Mario Merellip sarà suddiviso in tredici articoli sportivi distribuiti in base al tempo ‘ideale’ impiegato dai concorrenti della “pancia del gruppo”.

ISCRIZIONI – In questi giorni le iscrizioni stanno subendo un forte incremento: anche se la gara, quest’anno, non è stata designata come tappa della Coppa Italia, si conta di arrivare alle 50 squadre totali. Mancheranno alcuni big dello scialpinismo nazionale impegnati negli allenamenti di rifinitura della Patrouille des Glaciers, tappa finale della Grande Course in programma i primi giorni di maggio. Il fascino di un Parravicini sul percorso classico è di grande richiamo ed è pur sempre una gara che un atleta non dimenticherà mai.
Le iscrizioni saranno aperte fino al 24 aprile. Per info e iscrizioni: Sci CAI Bergamo, mail: segreteria@caibergamo.it e www.trofeoparravicini.org

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.