Sabato la terza Monterosa Ski Alp

Ventinove chilometri e oltre 2000 metri di dislivello

Per la terza volta il Monterosa Ski farà da cornice alla Monterosa Ski Alp, gara internazionale di scialpinismo in notturna che si terrà sabato 3 marzo nel comprensorio valdostano. Anche quest’anno la Monterosa Ski Alp prevede un percorso impegnativo con dislivello di oltre 2.000 metri e una lunghezza di 29 chilometri. Dopo la partenza da Champoluc a quota 1570 metri, passaggio al Colle Sarezza (punto più alto raggiunto nella competizione: 2720 metri) e discesa all’Alpe Contenery (2275 metri); in seguito, ascesa a Mon Ros (2445 metri) e discesa all’Alpe Forca (2330 metri); terza salita al Colle Bettaforca, storico passo tra le vallate di Ayas e del Lys (2670 metri), con discesa a Sant’Anna (2170 metri) e ultima risalita al Colle per affrontare la discesa finale verso il traguardo dell’Alpe Ciarcerio (1970 metri) con un tempo di percorrenza stimato in 2 ore e 40 minuti. L’ultima edizione è stata vinta da Alain Seletto e Tatiana Locatelli. I partecipanti, divisi in quattro categorie, Senior, Junior, Cadetti e Donne, potranno iscriversi online sul sito www.monterosa-skialp.com/, via e-mail a info@monterosa-ski.com o direttamente a Champoluc, sede di ritrovo, partenza e arrivo del contest che ripercorre i tracciati più emozionanti del comprensorio.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.