Rambaldini tris alla Blumon Marathon

Tra le donne successo della Piejak

Terza vittoria consecutiva. Per Alessandro Rambaldini la Blumon Marathon (23 km, 1.200 m D+) è diventata ormai poco più che un allenamento. Il forte atleta di Lavevone si è infatti aggiudicato anche domenica la storica gara disputata nella piana di Gaver (Bs), alla quale hanno preso il 260 atleti.

SANCASSANI SECONDO – 2h.15.31 il tempo di Rambaldini (Atletica Valli Bergamasche) che è arrivato al traguardo con 4 minuti di vantaggio su Franco Sancassani (2h.19.51, NSC Bellgoskyteam) terzo l’anno scorso. Terzo gradino del podio per Luca Carrara della Valetudo Skyrunning (2h24.18). A seguire nella top ten il ‘local’ Filippo Bianchi, il premanese Matteo Gianola, Clemente Belingheri, Lukas Arquin, Manuel Cristini, Antonio Boni e Domenico Lazzari. La gara si è corsa su un percorso in buona parte innevato. 

DONNE –
Vittoria femminile (trentatreesima assoluta) per la polacca Viktoria Piejak davanti alla bresciana Barbara Bani e a Paola Mazzucchelli.

TRITTICO –  La Blumon Marathon era anche l’ultima prova del trittico della Promosport con il Trofeo Nasego e il Gir de le Malghe. La vittoria finale è andata a Rambaldini e a Cristina Dusina. 
 
 

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.