Pierre Tardivel, un'altra prima sul Monte Bianco

Caribou: una linea ardita sul versante della Brenva

Il 5 giugno la guida di Annecy, dalla scorsa stagione nostro collaboratore, ha tracciato in discesa una nuova linea dell’impossibile scendendo con gli sci il glaciale ambiente della Brenva. Il percorso seguito da Tardivel in compagnia di St. Bonnet si è collocato fra quello disceso da lui stesso nell’88 e quello soprannominato Brenvitudes del 2009. Questa nuova traccia di discesa è stata battezzata Caribou. Durante l’impresa i due sciatori hanno incontrato condizioni pressoché ottimali che hanno agevolato anche il superamento dei passaggi più impegnativi come il ripidissimo couloir nella parte bassa senza uso della corda.
Sul numero di novembre di Ski-alper Pierre ci racconterà i suoi ultimi exploit.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.