Pierra Menta, Lenzi-Eydallin sempre piu' su

Laetitia Roux e Mireia Miro' leader della gara rosa

Eydallin-Lenzi vincono anche la terza tappa della Pierra Menta e consolidano il primato in classifica. Tappa lunga ed impegnativa, passando ai piedi della Pierra Menta, attraverso tre vallate alle spalle di Areches: per fortuna ancora una giornata di sole. I due azzurri non hanno fatto tattica: c’era da aspettarsi un forcing iniziale dei francesi, ma proprio sulla salita ai piedi della Pierra Menta è stata la coppia mondiale a piazzare l’attacco. Bon Mardion e Gachet non sono riusciti a colmare lo svantaggio, Boscacci e Antonioli hanno fatto il loro passo in terza posizione. Al traguardo Eydallin-Lenzi hanno chiuso con il tempo di 3h03’13" davanti a Bon Mardion-Gachet a 53" e a Boscacci-Antonioli a 4’39". Il vantaggio di Eydallin-Lenzi è salito a 4’22" su Bon Mardion-Gachet. Terzi Boscacci-Antonioli a 9’30" che hanno 10′ di margine sui quarti, Sevennec-Blanc. Nella generale decimi Filippo Beccari e Roberto De Simone.

GARA FEMMINILE – Laetitia Roux e Mireia Mirò consolidano il primato, andando a vincere in solitaria in 3h48’35" con 5’56" su Axelle Mollaret ed Emelie Forsberg e 7’12" sulle svizzere Pont Combe-Fiechter. Grande prova delle azzurre Martina Valmassoi e Katia Tomatis che si piazzano al quarto posto.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.