Pierra Menta, domani tocca a Cadetti e Junior

Per i Senior tappa storica alla Pierra e al Mont Coin

Terza tappa della Pierra Menta venerdì con la prova storica quella che tocca i 2487 metri ai piedi della Pierra e poi i 2539 del Mont Coin: insomma ancora tanto dislivello, 2741 metri in salita, passaggio di corsa ad Areches dopo la partenza sempre da Chornais e tre vallate per quasi 28 km. Partenza alle 7.45. Previste tre ore di gara…

PIERRA JEUNES – Venerdì è anche il primo giorno di Cadetti e Junior. Ritrovo per loro nella piazza della chiesa ad Areches alle 6.30, poi il trasporto a Mappaz con partenza alle 7.30. Prima salita per tutti di 778 poi il percorso si divide: discesa e salita di 580 metri per gli junior, traversone per i cadetti al Passage du Méraillat. Tratto finale unico, lo stesso anche dei Senior, con una salita a Le Cuvy: in totale 1701 metri di dislivello per gli Junior, 1423 per i Cadetti. Tanti gli azzurri al via: tra le junior Alba De Silvestro e Giulia Compagnoni fanno coppia, tra le Cadette occhi puntati su Melanie Ploner e Giorgia Felicetti e la coppia dell’Albosaggia formata da Alessia Re e Elisa Pedrolini, mentre Giulia Murada sarà in gara con la francese Justine Tonso. In campo maschile tante gli azzurri al via nelle due categorie: c’è la squadra Asiva al completo, oltre a team veneti e lombardi.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.