PDG, poche ore al via

I big partono alle 3 di mattina

Si avvicina la partenza della seconda gara della Patrouille des Glaciers. la lunga (Z2) partirà da Zermatt a partire dalle 21 mentre la corta, da Arolla, partirà alle 3.30. A poche ore dal via la partenza sembra confermata. L’ultimo bollettino meteo infatti prevede cielo sempre più sereno con le ultime nubi che si dissolveranno nella serata e temperature fino a – 11 gradi.

I BIG – Vediamo quali sono le principali squadre in gara nella Z2, la gara dei big, dopo il ritiro di Bon Mardion-Sevennec-Jacquemoud a causa del non buono stato di forma di Jacqemoud. I più forti partiranno alle 3 di mattina. Inutile dire che i favoriti sono gli azzurri dell’Esercito con il collaudato tandem Eydallin-Lenzi e Michele Boscacci come terzo. Le altre squadre italiane iscritte e al via alle 3 comprendono ‘La Sportiva-Movement’  (Filippo Beccari, Filippo Barazzuol e Nadir Maguet), Sci Club Cervino (Mattia Roncoroni, Marco Herin e Luigi Cocito), ‘Bufa-Nicolas-Brus’ (Giuseppe Pivano, Massimo Gaggino e Nadir Giovannetto), ‘Movement Ski Team’ (Alain Seletto, Franco Collé e Jean Pellissier). Tra i big stranieri il team formato da Marcel Marti, Alan Tissières e Werner Marti, quello di Martin Anthamatten, Jannick Ecoeur e Florent Troillet, quello di Xavier Gachet, Didier Blanc e Valentin Favre. Alle 2 partiranno invece i portacolori di ‘Esercito Italiano – Centro Addestramento Alpino’ Daniel Antonioli, Claudio Consagra e Richard Tiraboschi e ‘Corpo Forestale dello Stato’ con Fabio Cappelletti, Armando Coccia e Andrea Corsi. 

DONNE – Favorite Laetitia Roux, Severine Pont Combe e Maude Mathys (Aprotec), sono in gara anche Jennifer Fiechter, Emilie Gex-Fabry e Axelle Mollaret (SAC CAS Swiss Team 1/Molaret) e, curiosità. la sorella di Kilian, Naila Burgada Buron, con Maria Fargues e Marion Maneglia (Chamonix Tignes).  

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.