Orobie Vertical senza De Gasperi

Il valtellinese e' impegnato in un trail a La Reunion

Lunedì a Valbondione c’è il primo appuntamento con le Italian Vertical Series. Percorso collaudato per l’Orobie Vertical, che vedrà la consueta partenza da Valbondione e dopo poco più di un chilometro pianeggiante la pendenza schizzerà alle stelle, portando i partecipanti nei restanti 3 chilometri a raggiungere il rifugio Coca, intitolato all’alpinista Mario Merelli scomparso nel 2012.

UOMINI –
Il grande assente della competizione sarà Marco De Gasperi, il capitano del team Scott sarà infatti impegnato sull’isola di La Reunion per il Trail du Colorado, dopo il bel secondo posto di pochi giorni fa guadagnato a Zegama-Aizkorri nei Paesi Baschi. A mettere gli occhi sullo scettro del vincitore ci hanno già pensato Marco Facchinelli del Team La Sportiva e Giovanni Gualdi, campione italiano di maratona nel 2011. Fra gli uomini riflettori puntati anche su Davide Milesi, olimpionico di maratona ad Atlanta, e Richard Sterni, pronto a scendere dall’Austria per partecipare alla sfida ‘orobica’.

DONNE –
Per quanto riguarda la gara femminile le atlete più agguerrite iscritte fino ad ora sono Elisa Compagnoni del Team Scott, Francesca Bellezza del Valetudo Skyrunning Team che avrà sicuramente intenzione di migliorare la sua terza posizione dell’ultima edizione. A chiudere il poker delle pretendenti al titolo c’è l’accoppiata del team “La Sportiva” formata da Beatrice De Florian e Erika Forni. 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.